Consumo di alcol e rischio di rosacea tra le donne

Il Dr. Wen-Qing Li, professore associato di dermatologia alla Brown University e colleghi hanno indagato la correlazione tra consumo di alcool e rosacea nella popolazione femminile, analizzando i dati di più di 82000 donne incluse nel Nurses’ Health Study II, tra cui 5000 affette dalla malattia.
I risultati della ricerca hanno evidenziato che le donne che consumano alcol – in particolare vino e liquori – hanno un rischio maggiore di rosacea, rischio che cresce proporzionalmente al livello di consumo. Secondo i ricercatori l’indebolimento del sistema immunitario prodotto dall’alcol e la dilatazione dei vasi sanguigni contribuiscono allo sviluppo di rossore e calore, due segni che affliggono le persone che soffrono di rosacea. Il vino inoltre, nonostante le sue proprietà antiinfiammatorie, contiene sostanze come resveratrolo o istamina che possono contribuire alla comparsa di rossore.
È importante sottolineare che il consumo di alcol non favorisce di per sé lo sviluppo della rosacea, ma è stato identificato come un possibile stimolo al peggioramento della malattia.


Fonte: Li S, Cho E, Drucker AM, Qureshi AA, Li WQ. Alcohol intake and risk of rosacea in US women. J Am Acad Dermatol. 2017 Apr 1. pii: S0190-9622(17)30292-X. doi: 10.1016/j.jaad.2017.02.040. [Epub ahead of print]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *