Dimmi come dormi e ti dirò come lavorare

Secondo l’esperto del sonno Michael Breus si possono distinguere 4 tipologie di persone in base alle loro abitudini di riposo notturno: orsi, leoni, lupi e delfini.
Gli orsi “Sono il gruppo ‘tutto fatto'”, dice Breus. “Hanno orari di sonno normali, ma potrebbero non dormire abbastanza”. Dovrebbero fare 10 minuti di stretching al risveglio; una colazione con frutta, yogurt, nocciole e acqua e prendersi 15 minuti per programmare la giornata. Poi possono prendere il caffè.
I lupi odiano la sveglia. Spesso arrivano tardi al lavoro. Dovrebbero puntare la sveglia 20/30 minuti in anticipo. Bere dell’acqua davanti a una finestra. Poi uscire per una passeggiata di 20 minuti e solo verso le 11 bere il caffè.
I leoni si svegliano presto senza bisogno della sveglia. Dovrebbero fare una colazione ricca di proteine senza carboidrati. Poi meditar per circa un’ora e solo dopo bere il caffè.
I delfini sono persone ansiose, che dormono in modo irregolare. Per loro: jogging appena svegli, una doccia seguita da una colazione metà carboidrati e metà proteine, senza caffè. Dopo avere stilato la lista delle cose da fare possono concedersi il caffè.
Conoscere il proprio tipo è fondamentale secondo Breus per svegliarsi meglio e assecondare il flusso naturale delle proprie energie.


Fonte: fastcompany.com>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *