Fai buon viso con l’automassaggio

Ravvivare il colorito, dare un aspetto più radioso e sano al nostro volto sono risultati a portata… di mano.Va bene scegliere e utilizzare le creme giuste e più adatte al nostro tipo di pelle, ma pochi minuti di automassaggio, eseguito nel modo giusto, possono fare davvero molto per il nostro viso.
Massaggiando accuratamente il viso infatti si distendono e si tonificano i suoi muscoli, che sono più di 70, migliora la circolazione sanguigna e si ossigenano i tessuti, favorendo la compatezza del volto e la luminosità della carnagione.
Molto si può fare anche in poco tempo: si inizia risvegliando la pelle con leggeri pizzicotti poi picchiettandola dal basso in alto e dal centro verso l’esterno. Con olio vegetale si passa a sfioramenti leggeri ascendenti e dal centro alla periferia. Per la fronte si usano gli anulari con pressioni lente sulle arcate sopracigliari, così anche per l’osso dello zigomo. Per le guance invece si alternano pressioni e sfioramenti in particolare sulla mandibola.


Fonte: Lifegate.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *