Troppo rumore per…..la fertilità

L’Università nazionale di Seul ha recentemente concluso uno studio che sembra collegare il calo della fertilità maschile al traffico rumoroso delle strade cittadine, che provocano disturbi del sonno.
Il passaggio chiave dello studio è proprio questo: dormire poco e male influisce sulle probabilità di concepire un figlio. Argomentazione che era stata sostenuta anche da uno studio condotto dall’Università di Boston, in cui si afferma che dormire meno di 6 ore a notte altera la forma degli spermatozoi e riduce i livelli di testosterone.
Jin-Young Min, co-autore dello studio, ha spiegato: “Sapevamo già che l’esposizione ai rumori riduce la capacità di riprodursi degli animali, ma il nostro studio conferma che ciò avviene anche negli umani
Lo studio ha coinvolto 206 mila uomini tra i 20 e i 59 anni dal 2006 al 2013 il cui codice di avviamento postale è stato confrontato con i dati del Sistema d’informazione nazionale sui rumori.
E’ risultato che un’esposizione a livelli di rumore superiore ai 55 dB provoca disturbi del sonno e di conseguenza un aumento del rischio di infertilità.
Una ricerca danese sostiene inoltre che anche per le donne il rischio di infertilità aumenta con il rumore a causa di uno squilibrio del ciclo di ovulazione.


Fonte: AGI.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *