Benessere

Abbiamo tutti una idea chiara del significato di “benessere” e delle sue diverse declinazioni. Quella economica, che implica di non dover faticare per mettere insieme pranzo e cena. Quella sociale, che consente di vivere in un contesto attento ai nostri bisogni relazionali. La commissione Salute dell’Osservatorio europeo ha definito il benessere come “lo stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale di ben-essere che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società”. La nostra rubrica vuole più modestamente indirizzarsi al benessere come salute. Lo stare bene con il nostro corpo

Esercizio fisico e rigenerazione neuronale: più efficace al caldo o al freddo?

Fare esercizio al freddo o al caldo per brevi periodi permetterebbe una rigenerazione neuronale maggiore rispetto a quella ottenuta con tempi di esercizio anche più lunghi a temperatura ambiente. Questa scoperta suggerisce un semplice metodo con il quale aumentare l’efficacia dell’esercizio fisico, minimizzando i tempi necessari ad ottenere un beneficio a livello neuronale

Lavorare troppo aumenta il rischio cardiovascolare

Uno studio britannico ha evidenziato come l’abitudine di lavorare oltre l’orario standard provochi un aumento del rischio di ictus e la possibilità di sviluppare coronaropatie. L’attivazione continua della risposta allo stress e l’inattività fisica associata a lunghe ore di lavoro sembrano essere in parte implicate nell’aumento del rischio cardiovascolare