dolore acuto

Dolore acuto post-operatorio negli adulti

Alcuni studi sostengono che la combinazione di due diversi analgesici in una singola compressa sia in grado di fornire un migliore sollievo dal dolore acuto e dal mal di testa rispetto all’utilizzo di un singolo farmaco da solo. Questo effetto è stato osservato soprattutto per il dolore post-operatorio e l’emicrania e può essere ottenuto con diverse combinazioni di farmaci, i cui effetti specifici sembrano essere essenzialmente additivi.

In questo studio è stato valutato l’effetto analgesico e il profilo di sicurezza di farmaci combinati contenenti ibuprofene e codeina (ad alte o basse dosi), in pazienti con dolore acuto post-operatorio da moderato a grave. Sono stati individuati sei studi clinici che hanno indagato l’effetto analgesico di diverse combinazioni di ibuprofene e codeina su 1342 soggetti.

L’associazione di ibuprofene 400 mg e codeina da 25,6 mg a 60 mg in un gruppo di 443 pazienti ha portato il 64% dei partecipanti ad avere un sollievo massimo del dolore fino al 50%, a fronte del solo 18% per il gruppo placebo. Tre studi, condotti su un totale di 204 pazienti, hanno inoltre osservato che la combinazione ibuprofene e codeina a diverse dosi era più efficace della dose corrispondente del solo ibuprofene; tuttavia il dato registrato era scarsamente significativo (69% vs 55%). In modo simile, la combinazione di ibuprofene e codeina è risultata migliore della codeina da sola (69% vs 33%) in altri due studi, condotti su 159 partecipanti. Non sono state osservate differenze in termini di eventi avversi tra l’utilizzo della combinazione di analgesici e il placebo.

In conclusione sembra che la combinazione di ibuprofene 400 mg e codeina ad alte o basse dosi abbia un buon effetto analgesico; tuttavia esistono ancora pochi dati a sostegno del fatto che la combinazione di questi farmaci sia più efficace dei farmaci singoli e che non ci siano differenze significative negli eventi avversi tra la combinazione e il placebo. Inoltre è importante sottolineare che l’utilizzo di analgesici combinati contenenti codeina è spesso fonte di preoccupazione a causa di un loro possibile uso improprio, soprattutto se venduti come OTC.

Vai all’articolo originale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *