E ad un tratto spunta un sorriso

Sapete quando i bambini iniziano a sorridere?

Sembra quasi impossibile, ma alcuni bambini possono iniziare a sorridere ancora prima di nascere, nel grembo materno. E questo la dice lunga sulla quiete e la serenità del luogo. Il sorriso precoce di un neonato è invece un riflesso e non un modo per interagire con gli adulti o per imitarli. Con la crescita il bambino ha modo di sviluppare le proprie capacità di relazione e di controllo dei propri movimenti e, secondo gli esperti, la maggior parte dei bambini inizia a sorridere volontariamente intorno alle 2-12 settimane di età. Ci sono neonati che possono rispondere al sorriso anche un po’ prima, ma non di molto. In qualsiasi caso il primo vero sorriso è un passo fondamentale per neonato, genitori e famigliari poiché rappresenta un momento in cui si sente di stabilire una comunicazione. Il processo che porta dal primo sorriso all’abitudine di sorridere richiede comunque tempo e deve essere stimolato da parte dell’adulto. Controllare se il bambino non sorride o sorride in modo non normale è importante e qualunque dubbio va comunicato al pediatria.


Fonte: medicalnewstoday.com