HLA-C*06:02: un gene predittivo per la risposta ai farmaci biologici nella psoriasi

Uno studio inglese ha valutato se la variante allelica HLA-C*06:02 – uno dei principali alleli suscettibili per la psoriasi – influenzi la risposta dei pazienti al trattamento con due farmaci biologici comunemente utilizzati, un anti-TNF-alfa (adalimumab) e un anti-IL 12/23 (ustekinumab).
I ricercatori hanno analizzato i dati di un registro nazionale di pazienti psoriasici, selezionando 1.362 pazienti per i quali era disponibile l’analisi genotipica dell’allele HLA e i dati di PASI 90 a 3, 6 e 12 mesi dall’inizio del trattamento.
L’analisi di regressione ha mostrato che i pazienti che non presentavano la variante allelica HLA-C*06:02 avevano una maggiore probabilità di rispondere ad adalimumab rispetto a ustekinumab a tutti i timepoint in analisi, e in particolare dopo 6 mesi di trattamento (OR 2,95).
La differenza era più marcata considerando i pazienti che oltre alla psoriasi erano affetti da PsA (OR 5,98). I pazienti positivi all’allele HLA-C*06:02 e non affetti da PsA mostravano invece una risposta significativamente inferiore ad adalimumab a 12 mesi (OR 0,34).
L’analisi non ha evidenziato alcuna associazione tra l’allele HLA-C*06:02 e ERAP1, un altro gene associato allo sviluppo della psoriasi.


Fonte: Dand N, Duckworth M, Baudry D, et al. HLA-C*06:02 genotype is a predictive biomarker of biologic treatment response in psoriasis. J Allergy Clin Immunol. 2018 Dec 19. pii: S0091-6749(18)32780-5. doi: 10.1016/j.jaci.2018.11.038. [Epub ahead of print]