La miglior cura per i bambini nati prematuri: la pelle di mamma e papà

Nel mondo sono circa 15 milioni ogni anno i bambini nati prima del termine e per il loro sviluppo è stato dimostrato che la canguro-terapia ha benefici che possono durare anche 20 anni.
Nella ricerca guidata da Nathalie Charpak, della Kangaroo Foundation di Bogotá, in Colombia, si evidenzia come non solo il contatto pelle a pelle con la mamma o il papà possa migliorare salute e intelligenza, ma può rendere negli anni questi bambini meno aggressivi, impulsivi e iperattivi.
228 ragazzi tra i 18-20 anni sottoposti alla canguro-terapia appena nati sono stati messi a confronto con 213 curati esclusivamente in incubatrice.
Il risultato è stato davvero molto interessante. I ragazzi che hanno sperimentato la canguro-terapia hanno registrato il 61% in meno di probabilità di morire durante l’infanzia. Inoltre hanno mostrato un vantaggio del 3,6% nel test del quoziente intellettivo e hanno la tendenza a sviluppare un cervello più grande. Ultimo, ma non meno importante, è stato notato che avevano un salario orario medio del 53% più alto degli altri.


Fonte: ANSA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *