L’esercizio fisico non migliora solo il corpo, ma anche la mente

Numerosi studi, in passato, avevano già dimostrato che la capacità aerobica ha una relazione positiva nei confronti dello sviluppo cognitivo dei bambini, ma è la prima volta che una ricerca dimostra che lo sport è in grado di migliorare anche l’apprendimento del linguaggio. Sottoponendo un gruppo di bambini al monitoraggio dei loro potenziali cerebrali, i ricercatori hanno fatto loro leggere delle frasi corrette e altre con errori semantici o sintattici, quindi hanno confrontato i valori registrati con le prestazioni aerobiche di ogni piccolo. Ne è emerso che i soggetti più allenati hanno un vocabolario più ampio, capiscono meglio il significato dei nuovi termini e sono anche in grado di rilevare più prontamente errori e incongruenze nelle frasi. Questo non significa che sia consigliabile avviare i bambini a uno sport fin da piccolissimi, ma semplicemente che una sana attività fisica quotidiana, che permetta loro di sfogarsi e di muoversi, nutre il cervello come poche altre cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.