Nasce Pharmakon: la nostra sfida, la vostra community

È finalmente online il primo numero di  Pharmakon, il nuovo quindicinale rivolto ai due principali  – e sempre più imprescindibili – professionisti della salute sul territorio: Medico di Medicina Generale e Farmacista.Negli ultimi anni il Sistema Sanitario Nazionale è stato profondamente ripensato con l’obiettivo di riservare le Strutture Ospedaliere unicamente alle situazioni più gravi. Deospedalizzare è la parola d’ordine, il che significa affidare la gestione delle patologie croniche o acute di medio-bassa complessità alle Strutture Territoriali: Medico di Medicina Generale e Farmacista, appunto.

E proprio in quest’ottica è nato in anni recenti il modello di farmacia dei servizi, che ha attribuito alla rete degli esercizi pubblici e privati operanti sul territorio una serie di  compiti e funzioni assistenziali in passato esclusivo appannaggio di medici e ospedali.

Con quella dose di azzardo indispensabile davanti a ogni nuova sfida e nella consapevolezza che rivolgerci congiuntamente a Medico di Medicina Generale e Farmacista di vera e propria sfida si tratta, abbiamo voluto iniziare quest’avventura mettendo a confronto due rappresentanti di spicco delle rispettive categorie: un’intervista doppia – stile Le Iene, per interderci – a Paolo Spriano, Segretario Nazionale di Snamid, e Giancarlo Esperti, Consigliere UTIFAR.

Ma in queste settimane stiamo anche pianificando l’attività editoriale delle prossime uscite

Pharmakon vuole essere uno strumento veramente destinato ai propri lettori. Per questo, nel corso delle settimane di lancio, abbiamo predisposto una survey online – la stessa che trovate qui a destra – per farci un’idea su quali potessero essere i temi in grado di suscitare maggiore interesse e i risultati sono stati molto incoraggianti in termini di numero di risposte.

Tra i temi proposti hanno suscitato particolare attenzione la gestione del paziente cronico ed eventuali approfondimenti sull’integrazione alimentare: rispettivamente un argomento tradizionale, di interesse generale e un hot topic che sta assumendo sempre maggiore rilevanza negli ultimi anni.

Questi risultati sono per noi fondamentali perché ci permettono di indirizzare al meglio le nostre proposte editoriali e di rendere veramente Pharmakon la “vostra” community.

Continuate a votare e a seguirci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.