Spegni la tv che ingrasso!

Per dimagrire le abbiamo pensate e provate tutte, soprattutto le donne, ma la ricerca ci viene in aiuto. Pubblicato recentemente su Jama Internal Medicine, lo studio di un gruppo di scienziati dei National Institutes of Health americani ha messo in relazione l’esposizione alla luce artificiale di qualsiasi dispositivo elettronico durante il sonno e l’aumento di peso nelle donne.
Utilizzando un questionario raccolto tra oltre 43 mila donne, i ricercatori hanno analizzato le abitudini notturne, individuando chi dormiva al buio, con una luce accesa, con tv o pc accesi. Prendendo in considerazione tutti i dati di peso, massa corporea, circonferenza vita e altezza, li hanno monitorati per 5 anni.
I risultati hanno mostrato che le donne che dormivano con la luce o la tv accesa avevano il 17% in più di possibilità di aumentare di circa 5 chili in 5 anni.
Secondo Chandra Jackson, coautrice dello studio, le fonti luminose possono sopprimere la melatonina e influire sui ritmi circadiani e, conclude, “L’esposizione alla luce artificiale di notte può alterare gli ormoni e altri processi biologici, aumentando il rischio di condizioni come l’obesità”.



Fonte: Adnkronos