Tempo di scottature. Tempo di aloe.

Se ci siamo esposti troppo al sole l’aloe ci può aiutare.

Un modo naturale di trattare le scottature solari per ogni tipo di pelle è rappresentato dall’aloe: pianta verde perenne, che si può anche coltivare in casa. Usare l’aloe sulla pelle scottata dona una sensazione immediata di freschezza e riduce l’infiammazione causata dalle proteine rilasciate dal sistema immunitario, che cerca di riparare i danni alle molecole della pelle provocati dalle radiazioni UV. L’aloe infatti contiene ben 19 dei 20 amino acidi, conosciuti, necessari al nostro organismo e gli amino acidi ammorbidiscono le cellule ispessite della pelle. Inoltre l’aloe stimola la produzione di collagene, che migliora l’elasticità dei tessuti. Infine, le sue proprietà antibatteriche prevengono la “spellature”. Per sfruttare i benefici dell’aloe possiamo utilizzare i molti prodotti in commercio a base con il 100% di aloe, ma possiamo spremere direttamente il succo delle foglie.


Fonte: medicalnewstoday.com