Ti visito via Skype

In attesa che venga rodato il sistema per le televisite, è possibile utilizzare strumenti telematici di uso comune per tenere sotto controllo i pazienti più fragili o affetti da patologie croniche. Per esempio Skype, che il vantaggio di essere abbastanza diffuso e gratuito. Questa tecnologia permette l’interazione tra medico e paziente in tempo reale e, adottando dei protocolli crittografati, garantisce la protezione delle comunicazioni.


Fonte: quotidianosanita.it