Tecnologia e salute

Pensiamo alla tecnologia e subito ci viene in mente la rete, cioè internet. Alcuni lo considerano fonte di nequizie, altri il paese delle meraviglie. La prescrizione è una sola. Va usato “cum grano salis”.
Perché, a dispetto dei molti lati oscuri del web in materia di salute e sanità, non mancano e sono sempre più numerosi utilità, applicazioni e servizi che solo qualche anno fa sarebbero stati impensabili

Che cos’è questa pillola?

Per evitare che l’armadietto dei medicinali si trasformi in una trappola che potrebbe essere letale, negli Usa è stata messa in vendita una nuova app per iPhone e iPad. Si chiama Pill Identifier e il suo scopo – oltre a quello di riconoscere al volo le pillole, che negli Stati Uniti sono spesso vendute sfuse – è quello di mettere a disposizione un dettagliato bugiardino anche nel caso in cui la confezione che si ha sotto mano non lo contenga più, perché è stata aperta tempo prima e le “istruzioni per l’uso” sono andate perse.